Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2019

Here comes the sun.

Immagine
La vita è amore. Io, te, loro.. siamo amore. nessun nome,nessuna ragione,nessuna provenienza, nessuna posizione, solo amore. Here comes the sun. Ciò che ci fa guarire dalle nostre malattie è dentro di noi. Guariamo dal dolore curando ogni fatica con la coperta del nostro cuore. La gentilezza è la natura di ogni essere. Quello che siamo, è gentilezza. Quando riceviamo gentilezze, sentiamo di aver sempre desiderato solo quello. Una pulizia in fondo al nostro cuore fa riemergere tutto il bello che vive in noi. L'uomo libero è un cammino lento che si gode il tramonto, che vive contento, in pace col mondo. Nel sorriso di uno sconosciuto, nella parola di un amico, nella comprensione della magia di un momento, nel sapersi fermare in tempo, nel gustarsi un quadro oppure un tempio. C'è gentilezza infinita nelle meraviglie della vita, nella bellezza di un attimo, nel sapore di un piatto, nel.gusto e nel tatto, nel lasciarsi prendere e lasciarsi andare. Ogni volta che

Gli altri siamo NOI.

Immagine
Rallegrati. Incantati. Divertiti. Prendila cantando, scanzonato, camminando.. in ciel mirando.. ad occhi lacrimanti.. di stupore e allegria. Vai via..   Da quello che non hai avuto mai. Che non hai saputo mai. Essere. Sentire. Vivere. Prenditi per mano e portati via.. Fatti guidare dall'allegria.. C'è un unica via. É la tua. Spalancata libertà a cuore gigante Aperto sul mondo che ti sembra distante. Danzante ricordo di un istante.. Dialetto che parla tutta la gente.. Senza muri, senzi duri e puri.. Solo e insieme.. Un solo seme  Che fa crescere il bene. Leggerezza che viaggia tutte le stagioni Che supera le morti e tutti i dolori. Viaggio di andata e ritorno.. Ogni pensiero positivo è un nuovo giorno. Come granelli di sabbia torniamo a riva .. Senza niente iniziamo questa vita. Ogni secondo è un attimo senza ritorno. Un pensiero per il mondo. Un abbraccio per chi ti vuole contro. Spostati da ciò che non sei. Slacciati da ciò che non

Siamo infinito.

Immagine
Restare tutto il giorno nella stato beato di meditazione, nel silenzio interiore che non ha nessun me e nessun te, tutto è connesso alla stessa fonte, sentire nel corpo la vibrazione dell'anima attraverso il respiro. La calma è il viaggio di un respiro lento e profondo, l'anima non ha tempo né spazio, non possiede nulla, è perfettamente allineata con l'infinito e l'universo intero. Sbloccando le nostre energie e resistenze rinnoviamo poteri nascosti, il nostro vero sé si riconnette con tutto il potenziale e la fiducia di poter compiere questa esperienza con la consapevolezza di sapere come essere utile e cosa poter fare. Agire anziché reagire. Fiducia in sé vuol dire riscoprire il proprio più profondo essere che non è scollegato ma connesso ad ogni cosa. I nostri pensieri e le nostre azioni creano condizioni per questa ed altre vite. La coscienza vive in uno stato dormiente, il nostro compito piu importante in questa esperienza è risvegliarla per non vivere nello stato

Lasciate entrare amore.

Immagine
Un viaggio Inizia col risveglio. Siamo svegli quando ci liberiamo dalle paure di amare la vita. Ti metti in piedi, arrivi alla stazione dei treni, dai un abbraccio grande e ti lasci trasportare verso la pineta. Sandra, la mia amica di yoga, mi guarda sorridendo affacciarmi  incantato verso il lento scorrere del canale dei pescatori, mentre ai suoi lati il mondo siede nel traffico odiando il prossimo. Ostia vive attraverso il respiro del mare, d'estate ne senti il calore e la vitalità,  d'inverno ti abbraccia con il suono delle onde e l'energia del vento. La lezione di yoga in una sala piena spinge le nostre resistenze a sciogliersi nel respiro dell'altro. Verso la fine, l'insegnante, commossa, ci fa meditare uno di fronte l'altra, uomo con donna, i due poli che si attraggono e respingono, lottano e  si abbracciano, due mondi che vivono dentro ognuno di noi, e meditiamo dentro gli occhi di chi abbiamo davanti, l'uomo diventa donna, la donna uomo,

relazioni felici.

Immagine
Cerchiamo per tutta la vita qualcuno con cui fare a cazzotti anziché qualcuno che apra il nostro pugno per farlo diventare una carezza, che apra il nostro cuore per farci vivere la vita come fosse un sogno. Prendete un cuore e strizzatelo col dolore del mondo, poi fategli vedere un abbraccio, noterete la differenza. Il cuore, come la nostra mano, si può aprire per sempre per abbracciare il mondo o chiudersi a riccio senza speranza di far ritorno. Due persone si comprendono molto meglio con un bacio che con le parole, perché in un bacio sono le anime a parlare, le anime voltano le spalle alle indifferenze e ai giudizi, aprono le ali a farfalla e poi si piegano dentro il cuore dell'altro. Preferiamo qualcuno da odiare anziché un compagno di vita con cui fare ogni giorno l'amore. L'amore è il vestito leggero di un corpo felice, è una veste di cotone spostata dal vento che accoglie pioggia e sabbia. Fare l'amore vuol dire mettersi i vestiti dell'altro, lo stesso o