Le piccole cose.

Ritrovarsi.

Baciarsi con una passeggiata solitaria nel verde.




Coccolarsi con due chiacchiere gentili al bar.

Abbracciarsi fotografando la vita negli sguardi degli altri, cogliendo curiosità nel loro modo di osservare il mondo.

Arrivare nel cuore di Trastevere, guardare le stelle di Natale illuminare la via e mettere il brano Piccole Cose.

ultimi Due giorni e poi avrò vento tutto per me. il giorno tutto per me. Avrò il Cielo il mare i parchi.. le emozioni e le camminate. Avrò sole, aria, libertà senza limiti, tempo illimitato per scrivere e stare con me stesso, meditare e stare in silenzio. Ballare e fare yoga, amarmi e amare la vita. Aria aperta, spazi senza mura, vita da vivere in pieno con il cuore alto sopra il mondo, ali leggere che non chiedono ferie programmate ne permessi per uscire all'aperto.





sogni per una vita melodie perfette, mano che insieme ad un altra mano si prende il mondo volando sopra lo stesso cielo.

poi, quando diventi grande, devi affrontare la tua storia.

ed è affascinante vedere quante sfide si  devono affrontare prima di diventare liberi fino al midollo, per sempre.

allora dico, ci sara un momento  nella vita in cui dici a te stesso:" ora, da adesso in poi, io non ti tradisco piu, resto con te al tuo fianco, ti vorro'  bene fino al tuo ultimo respiro, non ti lascero' mai piu.

dobbiamo imparare a diventare i migliori amici di noi stessi.. é l'unico modo  per imparare ad amare il mondo liberamente, senza filtri.

senza amore per il nostro intimo mondo interiore facciamo emergere le nostre debolezze, accettiamo di farci male, quando smettiamo di amarci fino in fondo.


inconsciamente, ci vogliamo punire, come se quella serenita raggiunta non fosse giusta, merita una punizione, dobbiamo tornare indietro, a quello che eravamo e non siamo piu.

l'universo ci mostra alternative, diverse  strade da prendere, sta a noi poi capire i segnali  giusti.

L'unica strada da prendere per vivere ogni relazione con serenità e pace è la via dell'amore.

Quando decidiamo di ascoltare il cuore, di essere consapevoli di cosa è sano giusto e prezioso per noi, cosa ci fa bene e cosa no, iniziamo a fare coraggiose scelte di libertà che non tutti possono accettare se non comprendono la tua natura e il tuo mondo.

L'amore ti cambia il modo di parlare e agire, rivoluziona il modo di guardare, stravolge sentimenti, relazioni, incontri, viaggi, esperienze. Tutto, attraverso l'amore, cambia colore. Quando decidi con tutto il cuore di diventare te stesso, nessuno potrai più fermare il tuo cammino di libertà, a piedi per il mondo, senza piu nessun bisogno di cercare, ma col solo spasmodico entusiasmo di ammirare.


Da quel momento, la tua vita cambia per sempre. La luce entra nei tuoi occhi, illumina chiunque la guarda e qualsiasi strada percorra. Quando vivi in linea con questa strada, coerente e coraggioso, sicuro e sereno, scopri la verità di come tutto accade, perché e quanto sprechiamo tempo e parole inutilmente, non mettendo il cuore.

Ricordo la frase di un australiano conosciuto durante il cammino di Santiago:" da oggi in poi, tu saprai riconoscere la tua strada, cosa vuoi per te e cosa non vuoi piu." Trovo infinita libertà in un canto che mi fa versare lacrime, che mi fa parlare di amore, che mi fa bagnare il cuore.


Il libro della vita lo scriviamo noi



Ho preso la canon e sono andato al parco. Ho visto rotolarsi un cane sull'erba e ho capito che tutto quello che ci basta è prendere la vita come un gioco, come fanno loro. Ci basta condividere la bellezza insieme, senza bisogno di aver ragione, l'amore non ha bisogno di approvazione, solo di viaggiare libero, alla stessa velocità di chi sale a bordo, guardando nella stessa direzione ma con occhi diversi. Sdraiati, a petto nudo, i piedi tra le foglie e i sassi, gli occhi poggiati sotto le nuvole a perdere ogni confine.




Una coppia di Trieste mi chiede informazioni sul parco, così cammino con loro fino a raggiungere l'appia antica.

 Lui architetto, lei educatrice di un asilo nido; parliamo dei parchi, racconto il recupero da parte dei volontari di aree abbandonate, mostro la cascina, l'area protetta dove poter vedere volare diverse specie di uccelli. camminano incantati in questo verde che trasmette sollievo dopo aver attraversato il caos cittadino. Si rilassano sorridono e osservano come Il silenzio della natura riporta pace. Mi parlano delle aziende che a Trieste guidano il mercato del lavoro, delle aggregazioni giovanili e le ricchezze di Roma. Ci salutiamo davanti le catacombe di San Callisto.

Proseguo fino a costeggiare le mura aureliane che da porta latina mi accompagnano fino a piramide. Passo davanti la casa del jazz, sorrido al ricordo di Nanni Moretti che incontra Jennifer Beals in Caro Diario.




Le ombre degli alberi e la luce del cielo coprono di magia le mura.



arrivo a piramide.





Da qui proseguo fino a Trastevere,  ogni volta che entro in questo quartiere inizia un viaggio.








  osservo le stelle natalizie e mi accorgo della magia delle piccole cose;




 i bambini giocano facendo la porta con le serrande del mercato, la vita scorre tra i vicoli, e ti ferma incantato in piazza di Santa Maria, godendo della sua luce.



Mi fermo per un te e una torta mele e cannella, giusto in tempo per finire la giornata dentro una sala cinematografica: un rifugio sicuro dove sognare beati.

Arrivi ad un momento della vita in cui smetti di avere paura. Né di invecchiare, né di morire, né di ammalarti. L'amore si prende tutto e lo mette da parte, ti fa vivere in pieno questo momento come il secondo che da il senso per sempre ad una vita intera, rendendola  ricca, vera, pura, pulita, piena.

Abbiamo questo momento, prezioso e già passato, non possiamo sprecare un sorriso, non possiamo dimenticare neanche un grazie, non abbiamo neanche un giorno da vivere dalla parte della paura.

Tutto ciò che veramente fa la differenza è scegliere di ascoltare il cuore in ogni istante della nostra vita.

Cosi al tuo risveglio, la canzone che ascolti, il sole alla finestra o la colazione con tua madre,  ti sembra il massimo che potevi avere, un miracolo da vivere col cuore felice.

Non puoi piu permetterti di lasciare neanche un secondo a ciò che non vuoi più.

Scrivi una canzone d'amore e dedicala al tuo cuore, quello che piange resiste e regge il peso di tutto
anche quando non lo ascolti.



Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.