Buon Natale

 
























A Peppino impastato, a  Rino Gaetano, a Tiziano terzani,  ai maiali maltrattati, agli operai, ai cani.


Al verde e al mare.

Al sogno libero e all'amore.

Al canto di un un artista di strada, a franco battiato e a Gino Strada.


A Gigi proietti, lando fiorini,  alle nonne in terrazza e i cortili coi bambini.

A Faber, Massimo, Albertone e Pino.. Al mio cane Ulisse e all'umano destino.



Agli anziani sulle panchine, le valigie vuote, le gambe pigre..

A chi si alza preoccupato chi disoccupato..

Chi senza chi troppo, chi ha dato avrà il doppio.

Ogni giorno il sole splende..
Sui fiori e sulle tende..

Muore un anno e nasce un bimbo..
Un amico è papà mentre io sfoglio un libro..

La vita si prende quello che hai voluto darle..

LUCIO DALLA ascolta in silenzio
Il volo delle farfalle.


Un bacio corre da un treno all'altro
L'amore è mamma che ti siede accanto..

Sopravvive al tempo il canto di un uccello..

Sembra diverso ma è sempre quello..

Che ti ricorda ...
Ama or che puoi... bambino del mondo..
Più avanti andrai meno avrai un secondo..
Per  ammirar la luce di un alba e di un tramonto..

E saper che è infinito il vivere..

Se lo guardi nel profondo. 

A TE ... 

Che ancora attendo sull'altare .. 

 er core tuo è in cima per sempre 
Al mio albero di Natale...




Commenti

Post popolari in questo blog

Cordoba

armonia

Il coraggio e la serenità.