PRIMA CHE SIA GIORNO.

 Quando ti affacci alla finestra e guardi il mondo fuori, sei sempre un bambino. Hai le ali dell'infanzia, lo spirito ribelle di un senza pensiero che è solo esclusivamente anima.






libero.



ho capito che se ti apri con fiducia alla vita, la vita sa ringraziarti con premi che non sono cose, sono tesori che volano in aria, piccoli coriandoli ce diventano striscioni portati in cielo da uccelli giganti.



Tu, sei piu potente delle avversità, piu grande del tempo, perchè  il tempo è finito, tu no.


di chi altro puoi fidarti a questo mondo, se non di te stesso?


tu solo hai conosciuto le ombre che si sono tolte la polvere per diventare enormi raggi di luce, fiabe, fiamme, canti sotto le stelle, roma di notte, il terrazzo del gianicolo,.. e l'hotel Forum.


di chi altro puoi fidarti nel tuo cammino di ogni giorno se non di chi è con te 24 ore su 24, che ti respira dentro e affronta con te il mondo. 


tu sai la forza che hai, tu sai che se lasci tutto il potere a te stesso, Te stesso ti porterà dove vuoi. Come un padre che fa salire sua figlia sulle giostre.


devi solo farti prendere la mano.. e poi, una volta in sella al cavallo, puoi giocare e viverti l'avventura, che ogni giorno è una nuova vita.


te stesso è il tuo migliore amico, è il meglio che potevi avere .


tu sei la soluzione, tu la strada, nulla di esterno potra mai darti quello che cerchi, se non te stesso.


è cio che conosci meglio, ne sai benissimo i dolori e le paure, la voglia di uscire dal tunnel e di divertirsi, la scelta di essere in pace, la ricerca spasmodica di una vita felice.


spesso, se sbagliamo un gesto, ci riempiamo la vita di colpe, bruciando giornate in cui potremmo brillar al sole, sciogliendo le cose fatte sulla via dell'ombra.


un lieve perdono accarezza il cuore e addormenta le paure. 


la colpa serve solo a stare male,a colpire con forza un cuore che desidera solo amore.


non esiste uomo che non abbia detto o fatto cose che non avrebbe voluto.


ma se quell'uomo che sbatte una porta, la riapre e prende la rincorsa per coprirti con un abbraccio ...

neanche ti ricordi piu del suono di quel gesto.


ogni secondo puo essere un momento indimenticabile, ogni sbaglio puo farti volare in alto, ogni sguardo puo raccontarci molto di cosa siamo.


oggi, vivo dentro i miei tatuaggi figli di tanti dolori e penetrante amore, esco ogni giorno come un fiore di loto dopo aver toccato il fango, mi pulisco al sole dello sporco che mi ha fatto crescere ogni giorno, nuovo.


la vita ci offre lezioni dal primo all'ultimo giorno di vita, non ci lascia andare finche non abbiamo imparato, finche non abbiamo fatto esperienza di quello che può scaturire da uno schiaffo e da un abbraccio.





oggi, ero al sole, tra la sabbia e le onde, i miei occhi s chiedevano se si può essere piu felici.


sono ancora un bambino che si affaccia alla finestra a guardare il mondo.


spensierato, anarchico, ribelle, libero, vivo.













finche siamo in ballo, balliamo.


finche la palla è in campo, si gioca.






ridendo, anche quando si perde.


La vita è il nostro Maestro. 







Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.