Allegria.

Mi sveglio ogni giorno allegro. E non mi sembra vero. Non hai la ragazza, non hai il lavoro che ami.. eppure ogni giorno ti svegli allegro.. la più grande aspirazione della vita è proprio questa.. svegliarsi ogni giorno allegri. Senza aspettative, senza aspettare che la felicità sia una ragazza giusta, un lavoro giusto, un paese giusto, un amico giusto, un giudizio giusto, la felicità non potrà mai essere esterna. La felicità è restare calmi e grati, ogni secondo, in ogni situazione, anche la più difficile. Ieri la meditazione al parco é stata cosi illuminante.. quando sei rilassato, senza aspettative, tranquillo e sereno, la beatitudine completamente e gratuitamente ti avvolge e ti riempie il cuore di pace e gioia. Non devi fare nulla, solo lasciarti andare, lasciare andare pensieri preoccupazioni paure tensioni e resistenze. Se respiri e ti ricordi quanto sia raro e unico il momento che viviamo tutto si fa più leggero, diventa morbido ciò che è rigido, allegro ciò che ci spaventa,  la gratitudine si prende cura di ogni cosa e ci cambia la prospettiva e lo sguardo, ogni cosa che vediamo non viene più giudicata dal nostro essere distratto e lontano dal momento presente. Per arrivare a realizzare la gratitudine e l'amore non basta leggere o studiare, bisogna praticare. Meditando, aiutando, aprendo il cuore, facendo pensieri gentili, amorevoli, di perdono pazienza accettazione e tolleranza. Questo ci cambia drasticamente la vita. Il cuore si apre, la mente si svuota e rilascia nell'area circostante pura saggezza, la saggezza non può essere personale, è una sola cosa che unisce ogni essere e ci libera dall' attaccamento alla nostra persona, ai nostri egoistici desideri. Abbandonato il nostro continuo aspettarci qualcosa in cambio, il nostro desiderio di ricevere anziché di dare, il nostro identificarci con il nostro nome la nostra vita il nostro carattere il giudizio degli altri e di noi stessi, abbandonata la nostra persona e ritrovato il senso di ogni cosa attraverso la scoperta di amore verso ogni essere, allora troveremo la vera felicità, che non passa mai attraverso gli altri o l ambiente in cui viviamo, ma solo attraverso
 il nostro cuore. Non importa ciò che pensiamo degli altri o cosa pensano di noi, quello che veramente conta è fare qualcosa che possa essere utile agli altri, che in ogni cosa che diciamo pensiamo e facciamo ci sia amore, amore incondizionato.

Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.