Muscoli d'oro.

 I suoi muscoli d'oro

Sfidavano l'uomo

Dicevano al mondo

Che non esiste perdono.


Il bianco dei denti 

Faceva luce

Sugli amori assenti

Sui dolori dormienti


Sfidava le braccia dei giorni

Con sudore e passione

Aspettando ritorni

Di un suo grande amore


La sua forza piegava i ricordi

Vinceva i pensieri

Soffiava sui desideri


Fragile è la forza

E la fragilità non sta nelle ossa


Il debole sa spingere

Ma non sa piangere.


Muscoli sul corpo

Come dune sulla sabbia

Linee disegnate da tatuaggi

Che mostravano amore

E pensieri saggi


Forzuta e cocciuta

Combattente e bambina

Innamorata della vita

Amante della sfida


Sapeva batterti e farti male

Metterti sotto e chiederti

Piu amore


Piu forte del tempo

Piu luminosa di un lampo






Bianca e nera

Indomabile

Fiera


Elegante e piccante

Ti stritola con le gambe


Sa stringerti in una morsa

Sa arrendersi senza lotta.


Con vesti sempre nuova

Colorata e di classe

Tra la donna e il maschile

Sa sempre come uscire


È oggi quieta

Domani è tempesta

Sa farti impazzire

Nel veder le sue gesta


Una pelle bambina

Che non temeva la sfida

Ma attendeva solamente

La carezza della mattina


Lo Aspettava dai viaggi

 non voleva  distanze

Lunghissimi  abbracci


Capirla è lavoro di una vita

Sa esserti contro e sa esserti amica


La donna vuole danzare

Ridere e cantare

Cerca un uomo che sia il suo pubblico

Il mondo con cui fare l'amore.


Il fumo esce dal suo sorriso

Chiede al mondo un abbraccio

E nessuno lo ha capito.


Tra le narici brilla il suo viso

Di un ciondolo stretto

Che apre il sorriso


Piega lottando le braccia del mondo

La sua forza porta il peso 

Di un dolore profondo


Corre e si allena

Poi si rilassa sull'altalena


Balla come una dama

Con le mani e coi denti

Grida che ti ama


Carezza di donna che sa diventare pugno

Dolcezza dell'anima che

Non teme il passar del giorno


 Corre avanti cercando amore

Ha paura di esser sola

E non vuole piu dolore.


Sa prenderti il cuore e stringerlo al suo petto

Sa piegarti una mano e portarla al suo cospetto


Sa prenderti ma non sa aspettare

Ma c'è un solo amore che ti 

Può far brillare.


Ama giocare con la vita e il tempo

Si rotola con i cani

Ride ai bambini e

Ti dedica brani


Dietro i suoi muscoli

L'anima è serena

Anche averla sfiorata ne è valsa la pena


Vuole esser presa in braccio

Con tutti i suoi affanni

E dondolare felice 

Scavalcando gli anni


Non vuole più lottare

Sogna solo l'amore.


Sogna un'isola deserta

La carezza della sera

Lui che la scalda con la coperta






Sognare di restare.. mano nella mano,

Sdraiata sul mare

 Sussurrando TI AMO. 







Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.