Momenti di felicità.

Mi sono sentito felice al parco con papà. Passeggiando in silenzio e chiacchierando. Guardando cani giocare e ricordando vecchi tempi, il lavoro, il matrimonio, i sacrifici. Sono stato felice giocando a carte in famiglia, con quella serenità che soffia sopra ogni pensiero e alleggerisce la vita. Sono stato felice guardando mamma ridere e scherzare.. felice dopo il vino e un pranzo al mare. Sono stato felice tra le luci di Trastevere, curiosando tra i vicoli come fosse la prima volta. Ho gioito attraversando calcata a piedi, ritrovandomi in un mondo antico, tranquillo e silenzioso. Sono stato felice a piedi con i miei.. ammirando la cupola di san pietro e l'allegria intorno. Andare al cinema tutti insieme, come facevamo una volta. Sono stato felice giocando a biliardo con mio fratello bizio, scherzando davanti ad una birra, ridendo come sempre. Sono stato felice nel tornare allo stadio con mio zio, sembrava di rivivere le prime volte, quando mi portava e mi raccontava quello che succedeva in curva. Sono stato felice di rivedere mio cugino dalla Germania, e mangiare spensierati in una trattoria romana. Sono stato felice di rivedere un grande amore, perdermi dentro i suoi occhi e riscoprirmi puro, colmo di tenerezza. Sono stato felice e lo sono ora, per aver scoperto la gratitudine, saper apprezzare ogni momento e saperlo gustare fino in fondo, come fosse unico, come fosse eterno.
Come un bicchiere di vino davanti al mare d'inverno.

Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.