gentilezza senza limiti.

ricordarsi di essere gentilezza e' un esercizio che fa bene al cuore.

prendere due bicchieri lasciati da altri su un tavolo di un bar e  portarli al bancone, dare soldi ad una giovane che non ha abbastanza per la metro , prendersi una busta dalle braccia stanche di una signora, sorridere, ascoltare, restare in silenzio, fare del bene in piccoli gesti, in piccoli attimi.

andare di notte dove uomini in strada cercano conforto e coperte, donare sangue, smettere di mangiare veleno, dare una carezza, fare una telefonata, chiedere scusa, dare presenza , svago e chiacchiera a chi ne sente disperato bisogno. dire ad un tuo amico quanto vale anche se nessuno lo riconosce e ricevere un video gonfio di lacrime che ti lascia senza fiato.

ridare il sorriso e la speranza a chi da poco si ritrova a casa senza il suo amore, a chi ce l ha col mondo e lo calmi, con poche parole, senza strafare, basta solo un po di accortezza, fare respirare uno sfogo che non ha altro desiderio se non quello di essere in pace.

abbracciare una signora che ti ha ospitato, farla sentire viva e improvvisamente contenta, sollevare tua zia dalla paura e farla sentire a casa, al caldo come davanti ad un camino, non piu sola.

questo e'  l'esercizio piu potente del mondo,  non fare sentire soli gli altri, porgere la mano, il calore di un abbraccio, il suono di una voce, il sollievo di una parola. viaggiare per esserci ad un funerale, restare sveglio di notte per ascoltare un amica spaventata. essere la forza di chi si sente debole. essere l'amore di chi non riesce ad uscire dalla paura.

il coraggio e' un figlio ribelle della paura , non e' assenza di paura.

il coraggio di essere se stessi fino in fondo, di prendere la paura e farla sciogliere con l'amore.

la migliore medicina per curare ogni ferita sei tu. perche sei tu la causa di ogni ferita.

non e' mai colpa di nessuno altro. anche perche l'altro sei sempre tu. con volti diversi ma un solo cuore, una mano che cerca di essere sollevata e trascinata via dal dolore. ma il corpo e' lo stesso, e' fatto non di pelle, ma di anima. una sola. pura ed immacolata porta dorata che porta a conoscere l amore del mondo.  il senso della vita. la luce degli occhi.

L'amore puro è libero. È incondizionato. Soffre quando pretende. Litiga quando si aspetta qualcosa in cambio. Combatte quando non ottiene. Piange quando esige.

Quando non ha pretese, non aspetta di ricevere,  ti regala il mondo, ti dona la felicità.



la liberta scorre dentro ognuno di noi.

quando lasciamo parlare il cuore e' li la verita. e' li la vera pace.

mi trovo a donare tutto me stesso agli altri, ma    continuo ad inciampare nelle relazioni amorose.

sento di continuare a non saper gestire le mie emozioni quando sono dentro una relazione.

e cio che piu mi dispiace e' che mentre cedo ferisco me e l'altro. non riuscendo a trasmettere quello che e' poi il mio sogno in questa vita: trasmettere serenita, tranquillita pace e gentilezza amorevole.

questo e' cio che piu mi fa male, oltre al dolore di sentire la mancanza della persona amata.

sento di fallire nel mio sogno di amore a due che diventa esempio di felicita per il mondo.

e' sempre un dolore perdere chi ami, e' sempre un peccato non aver saputo tenere chi hai sempre sognato di avere al tuo fianco.

L'unico strumento che possiedo per imparare dai miei sbagli è riconoscerli con umiltà e perdonarmi.  nello stesso modo in cui perdono gli altri.

il carattere, le paure, le difficolta e le abitudini mentali, i condizionamenti di una vita intera, l'infanzia e i condizionamenti familiari, dovremmo prima di aprirci al cuore dell'altro liberarci di ogni filo che ci tiene legato e in trappola. Ogni forma di attaccamento, quello che non abbiamo ricevuto,  le aspettative, la nostra idea di perfezione, gli ideali e i desideri, i bisogni dell'ego e la paura di soffrire, di perdere,  di non ottenere.

dovremmo liberarci da ogni forma di attaccamento per brillare liberi davanti all'altro,  donando il cielo e la terra , la luce del giorno e il mistero della notte. la materia e lo spirito, il divertimento e la passione, le risa e il viaggio nella profondita.

ogni partner e' un bambino che chiede ascolto e comprensione,. sicurezza e amore.

ogni partner che litiga  e' un bambino che piange per una mancata attenzione di un genitore.

dovremmo fare pace col passato per liberarci dalle paure. liberandoci dalle paure vedremo la RABBIA SCIOGLIERSI.


non siamo il passato, non siamo quello che ci e' successo, non siamo separati, siamo molto di piu.

siamo legati al cuore di ognuno.

meritiamo di vivere sereni.

e' un dovere che ci dobbiamo ricordare ogni giorno al risveglio.

abbiamo il dovere di custodire nel nostro cuore gentilezza senza fine.

la gentilezza cura gli animi, salva piu di una poesia, solleva piu di ogni allegria.

soffiando sopra le nostre esigenze e le nostre sofferenze, facendo leva sul nostro cuore, ritroviamo la forza che tiene in piedi il mondo.

parliamo ed agiamo dando retta ai pensieri spesso distorti della mente condizionata da paure, passato, famiglia ed ego. se facciamo scendere il pensiero dalla testa al cuore, tutto cambia.

l'amore salva il mondo, rende allegri senza niente, finisce in mare, si perde tra le onde, balla come fosse ogni giorno capodanno.




solo l'amore cura ogni dolore, solo l'amore ci libera dalle trappole mentali.

e' nel cuore il respiro di ogni pianto , il grido di ogni bambino,  il senso del nostro cammino.




Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.