Happiness.

Che poi, se tu ti siedi su una roccia e guardi il mare, tu sai benissimo in quel momento con chi vorresti stare.

La forza delle onde ti fa alzare in piedi per prenderle la mano e ballare, così, sopra il mare. Ti sei mai immaginato una felicità cosi esagerata?

Eppure , a volte, ci dimentichiamo di quanto sia bello poter baciare la vita attraverso le labbra di chi ti è vicino e ti guarda.
Seduti sulla sabbia, con la mano che sfiora l'altra.. l'onda che ti bagna il viso, il vento che tira fuori un sorriso. Il tempo della liberta di scrivere Ti Amo su un sasso,  il capello che si arriccia sulla spalla, il cielo si piega per venirti a coprire i brividi.

Non sono facili da spiegare i brividi della gioia. Cammini su un pontile che affaccia sul mare, viaggi tra i negozi e senti come se gli altri non esistessero, è tutto ovattato quando in due riempi il mondo, è tutto li, non c e altro da spiegare.

Il tempo perde significato, cammini leggero e senti di non avere peso, come se il presente fosse il sogno che hai fatto nel passato.

Tutto sembra non esistere, la luce è il riflesso di un diamante, tu senti di essere dentro l'anima dell'altro.

L'amore è cosi potente che spaventa.

E sono proprio le paure a farci sfumare l' incantesimo.

Ti siedi sul muretto, guardi il mondo da un angolo protetto.

La piu grande delle influenze è quella di aver paura di affrontare un dolore.

Il mondo fuori perde la capacità di saper affrontare quello che ha generato.

Affrontare non è reagire.

Ma noi siamo abituati a reagire, continuamente.

Dovremmo imparare da questi giorni a vedere il mondo con incanto e stupore, dovremmo avere ancora la fantasia di colorare un disegno e fare le parole crociate con la propria madre.

Scrivere aiuta a far brillare la nostra anima. Mentre scriviamo la mente si acquieta, lascia fiorire il nostro innato amore.
La tenerezza di un momento fresco nel cuore del mattino, le parole lente e calme, il dolce suono di conversazioni educate.

La mano di un giovane che prende la spesa di un anziano, una giornata senza macchine dove si può respirare, lo stress che si allontana dalle città non piu forzate a correre, a guardare l'orologio, a suonare il clacson.

Nella semplicità di una vita piu sana e libera,  tranquilla e lenta, ritroviamo spazio per avere pensieri leggeri e sentimenti buoni.

In questo momento di disagio economico e fisico, abbiamo la preziosa opportunità di rivedere il nostro modo di vivere.

In una società che fatica a ritrovarsi, una coppia guarda il mare stringendosi la mano. In quel ti amo c'è il simbolo della rinascita, la risposta ad ogni problema, la soluzione immediata di ogni crisi.

L'amore da il via ad una vita nuova, è un sentiero di pace che va percorso da uomini liberi, senza pesi e attaccamenti, senza paure né egoismi, è il senso di tutto, ci apre la strada della felicità.



Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.