50 anni insieme.

Vi siete sposati in una delle strade più belle del mondo.

Quando ci passo, penso all'eternita' del vostro amore e di questa città.

A voi che ce l'avete fatta.. passando da un epoca all' altra restando legati..  a voi che siete passati dai picnic a fiumicino agli aperitivi su zoom.. a voi che quando vi mandano i farmaci via mail.. dite semplicemente: ma perché?

A voi che nonostante i tg della paura avete continuato a distrarvi, ad amare un film, a giocare con la vita, sfidando il tempo che passa con la risata, la goliardia e lo stare insieme, grati per una colazione condivisa, per una chiamata di un parente, per una chiacchiera senza fretta.

A voi che avete attraversato la vita in 20 dentro casa .. e in 10 dentro una macchina.. a voi che avete resistito ad equitalia, sky, biglietti online, tornelli, scanner e videochiamate.. restando sempre legati alle canzoni di Gianni Morandi, alle partite a carte in un tavolino in cucina .. a voi che mi avete insegnato il valore della semplicità come il più bello dei viaggi : non serve stare in grandi spazi per stare bene, basta che stiamo insieme!!


A mamma, che a tavola un giorno mi fa.. " io senza tu padre non saprei vive." A papà, che la guarda mentre canta " io che amo solo te.. "

A voi, che ancora vi prendete in giro come quando avevate 16 anni, che ballate ridete e ve la godete in ogni piccola cosa.

A voi che venite da un mondo vissuto per strada.. un nonno che vi aspetta con la pila in strada, a via lidia, al ritorno dal viaggio di nozze.

voi che ce l'avete fatta.. in un mondo ormai tutto part time, veloce e freddo.. 

Siete i pazzi che restano.

Patrimonio di un mondo legato alla poesia di Roma in bianco e nero, dei panni stesi in terrazza, della finale dei mondiali vista al bar con le sedie di casa, del juke boxe e della cornetta, delle citofonate e dei dialoghi da un balcone all'altro.

Il vostro traguardo è un mondo che resiste alle tentazioni del progresso, è un mondo che va ancora lento, è una vita cornice di un sentimento.

Un amore nato a 16 anni.. oggi ne avete 73 e quando vedo mamma che salta al collo di papà ballando .. capisco che il tempo non ce la può fare.. a spegnere un amore..

 ..  Un amore cosi.

Dopo 50 anni a dirsi ancora si.


Grazie.

Commenti

Post popolari in questo blog

Impara ad amarti.

La felicità non va mai a dormire.

grazie.